Borgo Roma

Via Scuderlando e via dell’Esperanto ancora senza zebre: Inaccettabile rischio per genitori e bambini dell’Ariosto

Giungono segnalazioni di genitori arrabbiati perché il Comune, dopo aver provveduto a riqualificare con nuova asfaltatura e segnaletica orizzontale via Scuderlando e via dell’Esperanto (sua continuazione dopo via Roncisvalle) si è completamente dimenticato di riposizionare e segnare le zebre degli attraversamenti pedonali. Sono ormai passati 50 giorni dalla fine dei Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Borgo Roma

Nuova isola ecologica Amia: morta la barriera verde Ora i residenti invasi anche dai rumori a tutte le ore

Il cosiddetto “scudo di pioppi” che avrebbe dovuto salvaguardare il panorama per le abitazioni che si affacciamo sulla nuova isola ecologica dell’Amia in via Avesani è completamente morto, rinsecchito per mancanza di irrigazione e di manutenzione. In più ora i residenti lamentano rumori ad ogni ora del giorno derivanti dalle operazioni Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Borgo Roma

POLO LOGISTICO ALL’EX FONDERIA BIASI: VIABILITÀ E VERDE SONO PER ORA SOLO ANNUNCI

Dopo le numerose comparse mediatiche dei vari esponenti dell’amministrazione comunale a Verona ed in Circoscrizione 5^ che hanno annunciato la riconversione verde dell’ex fonderia Biasi, con annesse rivoluzioni viabilistiche ed aree verdi per la cittadinanza, abbiamo deciso di acquisire i documenti di progetto. Ebbene, dopo averli studiati, lo scenario è Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Borgo Roma

Vicolo Basso Acquar: case con affaccio sull’isola ecologica. Amia ripristini l’alberatura

Nel completare i lavori dell’isola ecologia inaugurata alla fine dello scorso mese di gennaio, Amia ha fatto tabula rasa della folta vegetazione sulla riva del fiume sradicando moltissimi alberi. Di conseguenza il piccolo abitato situato in vicolo Basso Acquar si trova ora ad ammirare un anti-estestico affaccio sull’isola ecologica. I Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Borgo Roma

Case Agec di via Villa Gori a due passi dalla Fiera: “Roba da Terzo Mondo”

Cortile disseminato di rifiuti e di calcinacci caduti dalle facciate scrostate e dal sottotetto; una discarica di bancali, secchi, recinzioni da cantiere abbandonata sotto alle finestre del piano terra, tra cui spunta anche un vecchio motorino abbandonato. Esche topicide sparse per il giardino, eppure gli inquilini raccontano di continue infestazioni Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa