Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139
Inchieste

La Verona di Sboarina: la maggioranza scappa dalla sua lista e poi insieme patrocinano il concerto Nazirock

Ad un anno e mezzo dall’insediamento della nuova giunta e del nuovo consiglio comunale, buona parte dei consiglieri di maggioranza hanno già preso le distanze dal Sindaco e dalla sua amministrazione che si sta rivelando ogni giorno sempre più deludente e inconcludente. Prima l’uscita del gruppo di Verona Domani (Rossi, Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Chievo

Ex Cardi: ipocrisia oltre ogni decenza

All’assessore Ilaria Segala, che giustamente si chiede “come sia possibile approvare un progetto così impattante come quello delle tre torri alle ex Cardi senza prima valutarne le ricadute sul territorio” diciamo: lo chieda al Sindaco Federico Sboarina, che della giunta Tosi-Giacino che approvò l’ecomostro del Chievo nel 2011 era assessore Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Ambiente ed ecologia

Blocco euro 3-4: perché la Regione continua a far pagare il bollo per intero?

Amministrazione comunale e Regione Veneto hanno deciso di scaricare l’intero problema dell’inquinamento sulle spalle dei cittadini. A parte le giornate ecologiche, la cui efficacia è tuttavia trascurabile, la giunta comunale infatti non ha messo in campo nessuna politica strutturale tesa a prevenire i picchi di polveri sottili. Di questa mancanza Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Ambiente ed ecologia

Bilancio energetico 2017: l’amministrazione può (e deve) fare di più

Il bilancio energetico 2017 del Comune di Verona si chiude con un risultato all’apparenza meno negativo dell’anno scorso. Il consumo medio procapite di energia è infatti rimasto sostanzialmente invariato attestandosi attorno ai 19 megawattora per abitante, mentre si registra una forte riduzione, pari al 20,55%, dei consumi del settore industriale Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Centro storico

In centro storico sì alla libera circolazione delle persone, non delle automobili

Il centro storico di Verona non vuole fare da cavia alle sperimentazioni ideologiche dell’amministrazione e del governo i quali, per darsi una patina di ecologismo, si sono inventati la libera circolazione delle auto elettriche e ora anche di quelle ibride. Se la sperimentazione già avviata dall’amministrazione sulle auto full electric Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Inchieste

Dietro il “lancio” di Nomos c’è sempre lo zampino dell’Agenzia Grandi Sponsorizzazioni Monetarie (Agsm)

E’ triste che eventi drammatici come l’alluvione di Verona e figure storiche come quella di Jan Palach vengano strumentalizzate per veicolare ideologie e messaggi antidemocratici di stampo nazista e fascista che non avrebbero diritto di cittadinanza nella nostra città medaglia d’oro della Resistenza e nella nostra Repubblica antifascista. Palach è Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa