Inchieste

Agec frena di nuovo l’operatività nell’immobiliare a causa delle scelte del Comune

L’operazione di acquisizione delle case Azzolini a Borgo Roma (per 8,5 milioni di euro) sta avendo su Agec il riflesso negativo che temevano. Dalla discussione di ieri sera in consiglio comunale sul bilancio consuntivo Agec 2020 e i futuri scenari riguardanti l’azienda, è emersa chiaramente la scelta dell’azienda di comprimere nuovamente gli Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Inchieste

Verona inaccessibile ai non vedenti

Anni di tagli al comparto della sicurezza stradale (l’ultimo dei quali il dimezzamento da 1 milione a 500 mila euro contenuto nell’ultimo triennale delle opere) hanno lasciato indietro Verona di decenni rispetto ad ogni città europea che si rispetti per quanto riguarda l’accessibilità delle strade alle varie categorie di disabili. Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Inchieste

PRESUNTO DANNO ERARIALE AL COMUNE DI CIRCA 600 MILA EURO. PER IL “COMUNE” IL CENTRO SPORTIVO DE STEFANI NON DEVE PAGARE IL CANONE.

Com’è possibile che un centro sportivo pubblico composto da una piastra polivalente, 5 campi da calcio a cinque in erba sintetica, impianto di illuminazione, tribune, palazzina servizi con spogliatoi, bar e magazzino venga dato in affidamento gratuitamente per 4 anni a dei privati (gli stessi che fino a due anni Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Inchieste

FINALMENTE AL VOTO L’ORDINE DEL GIORNO PER LA REVOCA DELLE MOZIONI OMOFOBE DEL 1995 INTANTO BACCIGA PRETENDE DI RISCRIVERE PER ALZATA DI MANO LA STORIA DELLA RESISTENZA VERONESE

Dopo esserselo trascinato dietro per mesi, la maggioranza sembra finalmente pronta a fare i conti con la nostra proposta per la revoca delle mozioni omofobe del 1995. L’ordine del giorno è infatti stato iscritto al secondo posto dell’ordine dei lavori del consiglio comunale di domani sera giovedì 9 settembre 2021. Andando contro Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Inchieste

Centrodestra ipocrita: Aim è stata per tutti loro una soluzione di ripiego. In 4 anni bruciati 3 presidenti e 1 milione di euro di consulenze

Le schermaglie interne alla maggioranza del centrodestra veronese sui presunti meriti della fusione tra Agsm e Aim sono a dir poco stucchevoli e comunque irrispettose dell’intelligenza e della memoria dei cittadini, che non è così corta come Sboarina vorrebbe far credere.Basterebbe infatti ricordare che il traguardo della fusione con Aim, Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa
Inchieste

Sboarina si dimentica degli anziani, Il Pd: “Provvedere ad una ripresa delle attività per la terza età”

Milano li ha già riaperti quasi tutti; persino la Raggi a Roma, pur con risultati alterni, ci sta lavorando da giugno. Sui centri anziani del Comune di Verona regna invece il silenzio di un’amministrazione perennemente distratta, troppo occupata in giochi e giochini di potere. Eppure, con la copertura vaccinale che Leggi tutto…

Di Federico Benini, fa