Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

E’ di cattivo gusto che gli assessori Padovani e Rando coinvolgano in iniziative di pura propaganda politica esponenti della comunità del quartiere di Borgo Nuovo. Sulla nuova piazza infatti non c’è nessuna novità. La sua riqualificazione è prevista nel Piano Triennale delle Opere da ormai anni ma continua a slittare (attualmente è prevista appunto nel 2020). Il motivo è molto semplice: manca il progetto. Il sottoscritto ha cercato più volte di impegnare Padovani e soci a realizzare il progetto, così da accelerare i tempi, ma per ben due volte, una nell’aprile 2018 e un’altra più di recente, l’amministrazione ha respinto ogni impegno. Questo significa che quando, nel 2020, Padovani e Rando torneranno a parlare della piazza, lo faranno partendo da zero, quindi con tutti i tempi di progettazione, di bando, di appalto e di realizzazione.


Un’altra passerella per gli assessori ma una nuova presa in giro per i cittadini. E un duro colpo anche al Contratto di Quartiere, che dopo più di un decennio, attuato finalmente l’intervento sulla chiesa, avrebbe potuto avviarsi verso la conclusione con la nuova piazza e il nuovo teatro.
Oltre al danno anche la beffa, nel frattempo la Terza Circoscrizione, su proposta del capogruppo Pd Sergio Carollo, a larga maggioranza ha approvato la stessa identica mia mozione che l’amministrazione in Comune aveva respinto. C’è però una piccola differenza: il voto della Circoscrizione non è impegnativo per la giunta… se questo non è prendere in giro i cittadini…

Federico Benini, consigliere comunale capogruppo Pd
Sergio Carollo, capogruppo Pd Terza Circoscrizione

Categorie: Borgo Nuovo

Lascia un commento