Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

 

Le cinque griglie di areazione poste sulla pavimentazione in via Zambelli all’angolo con via Cappello, in pieno centro storico, nei pressi del grande magazzino Coin, hanno un aspetto decisamente trascurato. Molti residenti ne hanno segnalato l’instabilità e gli stessi uffici comunali hanno invitato la proprietà a valutarne “l’eventuale sostituzione”.
Già, ma di chi sono queste griglie?
Dal gennaio 2017 Coin Spa, titolare della relativa autorizzazione di occupazione di suolo pubblico, è diventata Coin Srl. Agli atti risulta, da parte di quest’ultima, una “dichiarazione di subentro a ruolo Tosap Cosap”, la tassa di occupazione suolo pubblico, datata 5 gennaio 2017 e protocollata il 18 gennaio 2017.
Tale richiesta, però, non deve essere mai stata registrata o accettata dal momento che, il 9 marzo 2018, dunque più di un anno dopo, a seguito di una mia segnalazione di gennaio in cui raccoglievo le segnalazioni dei residenti, gli uffici comunali della Mobilità hanno invitato Coin Srl a compilare il regolare modulo di subentro e a verificare lo stato delle griglie.
Al di là della questione burocratica, che a questo punto dovrebbe essere risolta, chiedo si provveda con la massima sollecitudine a verificare la stabilità e l’idoneità delle griglie tenuto conto che la zona è frequentata da tantissimi pedoni e che le aperture sono sufficienti ad inghiottire una persona.

L'immagine può contenere: spazio all'aperto
Categorie: Centro storico

Lascia un commento