Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

Si chiuderebbe mai una strada senza darne adeguata giustificazione e avvisare con largo anticipo gli utenti suggerendo percorsi alternativi? La risposta è ovviamente negativa, eppure l’amministrazione pare non abbia avuto alcuna remora a posizionare i banchi dei mercatini di Natale proprio sopra la ciclabile di San Giorgio cogliendo di sorpresa (una brutta sorpresa) molti ciclisti.

Attenzione, non è far polemica a tutti i costi: anche la stazione del bike sharing di Piazza Viviani è stata chiusa causa mercatini, ma in questo caso gli utenti sono stati avvertiti con cartelli che indicano le stazioni funzionanti più vicine, causando un disagio molto contenuto.

Abbiamo apprezzato la scelta di valorizzare i mercatini di Natale nei quartieri limitrofi al centro storico ma un’amministrazione seria dovrebbe farsi carico anche dei disagi che tali scelte arrecano a residenti e utenti della strada.

Pare evidente che nel caso del stazione del bike sharing la giunta sia stata costretta per ragioni contrattuali ad informare il concessionario, il quale paga per sfruttare il servizio. Il fatto che non abbia ritenuto di avvertire i ciclisti i ciclisti dell’interruzione della pista di San Giorgio ci pare sintomo di scarsa considerazione della mobilità sostenibile.

Per il gruppo consiliare comunale Pd

Federico Benini, capogruppo

Lascia un commento