Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

La soluzione di ricollocare il mercato del Saval (sfrattato dalla piazza del quartiere a causa dei lavori per il nuovo supermercato) nella piazza commerciale di via Faliero, data praticamente per certa dal presidente della Terza Circoscrizione Zavarise fino a due settimane fa, è in realtà già naufragata in ragione dell’assoluta contrarietà dei commercianti di via Faliero che non vogliono sentir parlare di mercato ambulante.

Essendo in questo periodo Zavarise troppo occupato ad entrare in giunta per seguire i problemi del quartiere, proponiamo noi una diversa collocazione, tenendo conto che la sistemazione attuale, un cul de sac tra via Da Mosto e via Emo, ha il difetto di comprimere troppo il mercato, al punto tale da rendere difficile se non impossibile l’accesso ai mezzi di soccorso in caso di emergenza. Un mercato rionale dovrebbe del godere di spazi sufficienti a favorire la socialità, non è un semplice contenitore di merci. Ragion per cui abbiamo pensato al grande parcheggio tra via Dandolo e via Maddalena, di proprietà comunale.

L’area risulta avere tutte le caratteristiche adeguate: grande tre o quattro volte l’attuale sistemazione, può ospitare i banchi senza sacrificare nulla all’incontro e alla socialità di chi lo frequenta, e senza ostacolare eventuali operazioni di soccorso. Nei giorni di mercato una parte dell’area può inoltre restare adibita a parcheggio limitando così i disagi per i residenti. Data la sua posizione funzionerebbe anche da collegamento anche con il vicino quartiere di Borgo Nuovo e a nostro parere valorizzerebbe le vicina case popolari creando una nuova dimensione di socialità.

Per questo inoltriamo la proposta all’assessore al Commercio Francesca Toffali chiedendo di poterne discutere quanto prima in commissione consiliare.

Federico Benini, consigliere comunale capogruppo Pd Verona
Gruppo Pd della Terza Circoscrizione

Categorie: Saval

Lascia un commento