Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

Avevamo detto, e lo ribadiamo, che non era la delibera di revoca del project Arsenale a mettere a rischio la città, ma il centro commerciale camuffato che l’amministrazione Tosi voleva inserire con una proposta di finanza di progetto male bilanciata, sfavorevole al Comune e che non teneva conto delle aspettative dei cittadini e dei reali bisogni della città. Bene dunque che la sentenza del Tar abbia affermato la piena legittimità del Comune a prendere le proprie decisioni. Il dispositivo mette a tacere anche chi paventava conseguenze catastrofiche sui consiglieri che avevano votato a favore della proposta di revoca. Ora ci auguriamo che l’amministrazione venga a capo della questione del recupero dell’Arsenale in modo condiviso, facendo tesoro delle proposte uscite sia dalla commissione consiliare che dalla campagna di ascolto condotta dalla Seconda Circoscrizione tra i cittadini del quartiere, tenendo conto comunque che il sito deve mantenere un’identità forte all’altezza del suo valore storico e architettonico

Categorie: Arsenale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *