Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

m”Si completi la riqualificazione di Corso Milano con la nuova rotonda tra viale Colombo, viale Colonnello Galliano e corso Milano”. Questa la richiesta del Pd della Terza Circoscrizione, per cui il consigliere comunale capogruppo Federico Benini e i consiglieri dem del parlamentino di Borgo Milano stanno lavorando ad un emendamento al Piano Triennale delle Opere 2020-2022.

“Il progetto per la nuova rotonda all’imbocco di Corso Milano c’è già – spiega il capogruppo comunale Pd Federico Benini – e questo basterebbe per inserire l’intervento, avente un costo approssimativo di circa 1 milione di euro, nel Piano triennale delle Opere.

L’opera, infatti, avrebbe dovuto essere realizzata già dalla precedente amministrazione che all’ultimo rinunciò alla spesa in favore di un’altra rotonda, più piccola, alla Croce Bianca. La rotonda in questione è necessaria per mitigare il traffico che attualmente si incolonna in lunghe file soprattutto sulla direttrice viale Galliano – viale Colombo, col risultato di concretare in un’area molto piccola una grande massa di smog.

Si tratta di un’esigenza molto sentita dal quartiere, per la quale, non a caso, abbiamo già raccolto 400 firme nei mesi scorsi. La sottoscrizione era poi stata sospesa per permettere al Circolo e ai gruppi consiliari di concentrarsi sulla questione del nuovo Stadio ma da domani, martedì 4 febbraio, riprenderemo a raccogliere le adesioni dei cittadini in favore dell’inserimento del progetto nel Piano Triennale delle Opere a partire dal Mercato del Saval, dove saremo presenti con i nostri banchetti dalle 10 alle 12.

Federico Benini, capogruppo comunale Pd
Gruppo consiliare Pd della Terza Circoscrizione

Categorie: Borgo Milano

Lascia un commento