Notice: Undefined variable: ret in /home/federico89/public_html/wp-content/plugins/simple-google-analytics/class/Output.class.php on line 139

Gli appelli del consigliere di maggioranza Marco Zandomeneghi dello scorso ottobre nonché gli impegni formulati nello stesso periodo dall’Assessore all’Edilizia Privata Ilaria Segala sembrano essere caduti nel vuoto: gli uffici dell’Edilizia privata sono infatti soggetti ad una ulteriore riduzione del servizio per carenza di personale.

Il taglio questa volta riguarda il “Centro Oneri” che apre al pubblico una sola mezza giornata alla settimana anziché le solite due mezze giornate. Questa situazione, come spiega lo stesso sito del Comune, durerà almeno fino al 31 marzo prossimo. La parziale chiusura dello sportello viene giustificata appunto con una “riduzione temporanea del personale”.

Torniamo a chiedere all’amministrazione di predisporre un piano per far fronte alla carenza di profili professionali adeguati almeno nelle aree in cui l’amministrazione è a contatto con i cittadini e le imprese. Non è tollerabile che una città dinamica come la nostra privi di risposte tempestive professionisti e aziende. Per una volta Sboarina non si nasconda dietro le solite trite polemiche e dia una risposta alla città.

La medesima carenza di qualifiche mette le pastoie anche ad altri settori, dalla cultura alle Circoscrizioni. Questa amministrazione aveva promesso una rinascita che al momento non solo non si vede, ma sta facendo fare alla macchina comunale diversi passi indietro.

Per il gruppo consiliare comunale Pd
Federico Benini, Elisa La Paglia, Stefano Vallani

Link all’avviso: portale.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=67291

Categorie: Inchieste

Lascia un commento